mercoledì 12 marzo 2014

Almeno Renzi ci risponde!!!!

Il 28 febbraio 2014 scrissi questa email al presidente del Consiglio dei Ministri, on. Matteo Renzi:

"Egr. Pres. del Consiglio,

sono Mario Galli, consigliere comunale di opposizione al Comune di Gallicano nel Lazio.

Ho ascoltato molto bene il Suo intervento al Senato e ho apprezzato notevolmente il passaggio in cui spiega che è necessario ripartire dalla scuola per rilanciare il Paese.

La vorrei invitare a visitare, la accompagnerò personalmente, le scuole di Gallicano nel Lazio. Si tratta di un paesino di 6000 abitanti alle porte di Roma. Si tratta di un piccolo paese, ma credo sia proprio dall'attenzione ai più piccoli che nasce la grandezza di un Paese. Le allego le foto dei problemi più urgenti: vetri rotti, crepe nei muri, infiltrazioni d'acqua. Devo dire che solo la grande soldiarietà che unisce genitori, cittadini, insegnanti ed operatori sta riuscendo a portare avanti progetti e servizi scolastici. Ma così non può durare per sempre. Soprattutto in un momento come questo, laddove questa solidarietà e, direi anche, sussidiarietà coatta, non può arrivare se parliamo di carenze strutturali. Non può piovere nelle aule, non si può fare lezione con i piedi a mollo, non si può fare lezione con i secchi in mezzo ai corridoi per far gocciolare l'acqua.

Spero in Suo riscontro.

Grazie per l'attenzione."


Oggi mi arriva la risposta:

"Gentilissimo consigliere Galli,

 

il Presidente Renzi ha ricevuto il suo invito che terrà in considerazione compatibilmente con l’agenda dei  suoi impegni istituzionali.

Ringrazia molto e invia cordiali saluti.

 

La Segreteria del Presidente del Consiglio dei Ministri"

 

Chissà... È dall'attenzione ai più piccoli che nasce la grandezza di un paese...