martedì 28 ottobre 2014

Scuola di altRa Amministrazione: iscrizioni aperte per Sorisole e Bari. Per informazioni info@comunivirtuosi.org

Consumo di suolo, rifiuti, energia, partecipazione. Quattro storie potentissime che dimostrano come sia possibile, e conveniente, intervenire a favore dell’ambiente. Cassinetta di Lugagnano, Capannori, Montechiarugolo e Ponte nelle Alpi, i nostri progetti migliori di sempre per un’edizione della Scuola di Altra Amministrazione davvero speciale.


Il prossimo 22 novembre a Sorisole (BG) arriva una nuova edizione della “Scuola di altra amministrazione”.

In questa edizione daremo il meglio di noi, con alcuni tra i progetti più virtuosi di sempre.

Mostriamo i muscoli, come si usa dire, per raccontare di un’Italia che ce la fa, concretamente, a mettere in discussione ciò che altrove è dogma inappellabile: inceneritori, cemento, fonti fossili, mancanza di democrazia.

Le quattro storie che vi racconteremo sono la dimostrazione lampante che un’altra strada è percorribile. Che il viaggio per il cambiamento sostenibile della società è già cominciato.

Programma:
Domenico Finiguerra, già sindaco di Cassinetta di Lugagnano (MI) ci parlerà del suo piano regolatore a crescita zero e del Forum nazionale “Salviamo il Paesaggio”.

Luca Menesini ci racconterà l’esperienza del bilancio partecipativo promossa a Capannori (LU), con il progetto “Dire, fare, partecipare!”.

Maurizio Olivieri ci descriverà nel dettaglio tutti i benefici (economici, occupazionali, ambientali) del “contratto di disponibilità” utilizzato per la “centrale invisibile” inaugurata a Montechiarugolo (PR), dove ha fatto fino a qualche tempo fa l’assessore all’ambiente.

Infine, Ezio Orzes ci presenterà il servizio “porta a porta spinto” dei rifiuti di Ponte nelle Alpi (BL), il comune più virtuoso d’Italia.

La giornata formativa ha un costo a persone di € 50,00, l’iscrizione si fa compilando l’apposito modulo on-line: www.altramministrazione.it/modulo-di-iscrizione/