venerdì 10 giugno 2016

1943 - L'Olocausto del Bengala

Nel 1943 circa quattro milioni di persone nello stato indiano del Bengala morirono di fame, malnutrizione e malattie. Gli inglesi, guidati da Winston Churchill, requisirono decine di migliaia di tonnellate di grano per nutrire le proprie truppe, lasciando che milioni di indiani morissero di fame. Questa foto non è ritoccata; racconta la terribile tragedia di un olocausto di cui molte persone non sanno praticamente nulla.