venerdì 24 giugno 2016

#Brexit stordisce l'Europa e manda in tilt Internet



Ora è ufficiale: Il Regno Unito ha votato per lasciare l'Unione europea, e Internet è in fermento.

La campagna del “Leave” ha vinto di poco sopra il “Remain”, raccogliendo poco meno del 52% dei voti totali. Questa decisione avrà sicuramente degli effetti di vasta portata sulla Gran Bretagna per gli anni a venire.

Ma nel breve termine, stiamo già vedendo alcuni degli impatti, online ed immediati, del Brexit.

1. La gente non capisce cosa sia il Brexit

In tutto il Regno Unito, il 72,2% dell’elettorato aveva rivelato che sarebbe andato a votare al referendum UE. Ma sembra che un sacco di persone non fossero nemmeno sicure di quello che andavano a votare.

Google ha riportato un incredibile 250% di picco nel termine di ricerca "che cosa succede se lasciamo l'UE?" durante la notte scorsa (23 giugno 2016).

2. Una petizione on-line ha fatto crashare i siti Internet
Una petizione online, che chiedeva un secondo referendum, ha mandato in crash il sito del Parlamento per le petizioni. Al momento della scrittura, la petizione è stata firmata da 91,150 persone, ma molti potenziali firmatari non sono stati in grado di accedere al sito.

La petizione ha già superato il traguardo di 10.000 firme che costringerebbe il Governo a dare una risposta. La petizione si avvia velocemente a quota 100.000, il che significa che potrebbe essere presa in considerazione per un dibattito in Parlamento.

Gli web-masters hanno confermato di essere a conoscenza del problema e stanno lavorando su una soluzione

3. Bitcoin in aumento

Il Bitcoin, meglio conosciuta come “moneta digitale del mondo”, è schizzata in termini di valore, salendo a un incredibile 768,24 $ per unità. Questo rispetto al suo prezzo di $ 417 all'inizio di aprile, e il valore di $ 561,46 il giorno delle elezioni - Giovedi 23 giugno. Al momento in cui scrivo, Bitcoin vale $ 662,86.

4. XE.com è giù

XE.com, il più grande cambio valuta online del mondo, è crollato sotto un aumento del traffico Internet. Lo scambio con la sede canadese è attualmente inaccessibile per molti utenti

Cosa ne pensate dell'impatto di Brexit finora? Fatemi sapere nei commenti.