venerdì 7 luglio 2017

Autismo, una nuova app per aiutare a fare amicizia (VIDEO)


Per coloro che hanno esigenze particolari, a volte può essere difficile fare amicizia, ma una nuova app sta aiutando le persone con autismo a connettersi con gli altri.

Ben Raskin ha sviluppato l’app gratuita “Friendi”, dopo aver assistito in prima persona alle difficoltà di un ragazzo autistico quando ha cercato di fare amicizia. L'applicazione è specificamente commercializzata per genitori e tutori di persone con autismo, sindrome di Asperger e down.

I genitori controllano i messaggi inviati nell'applicazione, che consente anche di trovare risorse per persone con esigenze particolari.