martedì 12 agosto 2014

Come chiedere finanziamenti a fondo perduto per la Regione Lazio

Al giorno d’oggi, le gravi difficoltà economiche in cui versa il Paese rendono difficile pensare di poter avviare un’attività imprenditoriale, di mettersi in proprio, o semplicemente anche di espandere o ingrandire un’attività già esistente.
A livello istituzionale però molto spesso vengono stanziati dei fondi che servono proprio per aiutare chi ha, o intende avviare, un’impresa, che o debbono essere restituiti in un secondo momento, oppure possono essere a fondo perduto.
I finanziamenti a fondo perduto in sostanza vengono erogati senza che venga prevista la restituzione di buona parte della somma; per questo vengono in genere concessi da enti pubblici, Stato o anche dalla Comunità Europea. Vengono concessi a fasce considerate deboli o svantaggiate, ad esempio le donne, o i giovani.
Il modo per accedere a dei finanziamenti a fondo perduto se si risiede nella regione Lazio è quello di consultare continuamente i bandi, perchè l’erogazione viene regolata da concorsi pubblici.
I bandi si possono visualizzare sul sito della Regione, o su altri siti specializzati come ad esempio questo.